Category Archives: DEFAULT

Posted on by

9 thoughts on “ Il Mio Aprile - Iva Zanicchi - Fiume Amaro - Theodorakis La Grecia E Il Dolore (Cassette, Album) ”

  1. Grecia di Theodorakis si sono perse), La riva bianca la riva nera (da pelle d'oca). Iva chiude il recital da vincitrice con l'immancabile Zingara. La serata è stato un successo per diverse ragioni: nonostante fosse il numero zero di un, si spera, lungo tour, Zanicchi e la .
  2. Guarda gratuitamente il video di Un fiume amaro dall'album Come ti vorrei di Iva Zanicchi, e trova la copertina, il testo e gli artisti simili.
  3. Nuntio vobis gaudium magnum! La Troika (il mix di rappresentanti della Commissione Europea, del FMI e della BCE) è tornata esattamente da dove era venuta, dopo aver “rimesso in sesto” i conti pubblici ellenici. Quando pose il suo delicato piedino in Grecia, per il trattamento d’urgenza, il rapporto debito/PIL era del %; dopo del !
  4. "Se il popolo greco non prende la situazione in mano per ostacolarlo, il pericolo della sparizione della Grecia è reale. Io lo colloco entro i prossimi 10 anni. Di noi, resterà solo la memoria della nostra civiltà e delle nostre battaglie per la libertà". Lettera aperta del compositore greco.
  5. sul mio dolore che tu non sai. C'è un fiume amaro dentro me, il sangue della mia ferita, ma ancor di più è amaro il bacio che sulla bocca tua mi ferisce ancor. Ma ancor di più è amaro il bacio che sulla bocca tua mi ferisce ancor. E tu non sai che cosa è il gelo, cos'è la notte senza la luna e il non sapere in quale istante il tuo dolore.
  6. In fondo ho sempre pensato che il primo post del mio blog prendesse spunto dal mare. Perché io adoro il mare: sarà perché al mare sono legati i miei ricordi più dolci, mi fa sentire a casa e ormai da quando vivo nel Salento proprio non riesco a farne a meno. Appena ho un minuto.
  7. Iva Zanicchi – Un fiume amaro – Le piu’ belle canzoni della nostra vita Pubblicato da valerio il 27 Novembre in Canzoni "Fiume amaro", ovvero quando Iva Zanicchi cantava le canzoni di Mikis Theodorakis, interprete schietta e genuina di una tradizione popolare, oserei dire "proletaria", dei versi e delle musiche del musicista e poeta.
  8. L’acqua si offre all’esperienza umana sotto forma di sorgente, fonte termale, fiume, lago, mare, pioggia Ebbene, in tutte queste situazioni il greco e il romano del mondo classico “incontrano” le varie divinità. Il più antico dio delle acque è Oceano, il padre dei fiumi e delle sorgenti.
  9. Ha una superficie di km² e la capitale è Atene. La parte continentale del paese comprende a nord la Tracia e la Macedonia, al centro l'Epiro, la Tessaglia e la Grecia centrale e a sud il Peloponneso, una penisola unita alla terraferma dall'istmo di Corinto, attraversato dall'omonimo canale creato nel

Leave a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *